5 MOTIVI PER VENDERE CASA IN ITALIA IN INVERNO

Anche tu credi che il mercato immobiliare in inverno sia il peggiore?

Molte persone pensano che l’inverno non sia una buona stagione per vendere casa.

Di solito in inverno ci sono meno case in vendita e meno acquirenti che vogliono comprare.

Ma realmente l’inverno è un periodo negativo per le compravendite immobiliari?

L’immagine che ti ho condiviso in questo articolo rappresenta il numero di compravendite realizzate in Italia nel 2018.Cosa noti?

Guarda i numeri delle compravendite del IV trimestre (mesi di ottobre, novembre e dicembre) sono più alti rispetto a tutti gli altri trimestri dell’anno.

Vendere casa in inverno non è poi tanto male.

Ti elenco 5 motivi per vendere casa in inverno.

5 MOTIVI PER VENDERE CASA IN INVERNO 

  1. MENO CASE IN VENDITA SIGNIFICA MENO SCELTA PER L’ACQUIRENTE E QUESTO RENDE LA TUA PROPRIETÀ PIÙ DESIDERABILE.

Se un potenziale acquirente di case vuole davvero comprare e ci sono poche case tra cui scegliere, aumenteranno per te le probabilità di vendere con successo la tua casa.

  1. NON È NECESSARIA UNA GRANDE MANUTENZIONE ESTERNA.

Durante i mesi primaverili ed estivi, gli acquirenti sono alla ricerca di proprietà meravigliose anche esternamente, immagina i fiori, gli alberi, il prato, che richiedono un’enorme quantità di manutenzione, soprattutto se possiedi una proprietà con giardino.

Anche se abiti in un condominio circondato dal verde.

Dal momento che la maggior parte delle piante rimarranno inattive in inverno non sono necessari tanti lavori di manutenzione.

  1. GLI ACQUIRENTI SONO PIÙ MOTIVATI NEI MESI INVERNALI.

In inverno possono esserci meno acquirenti che cercano casa, ma ti posso assicurare che chi va in tour per visionare immobili da acquistare è seriamente motivato e le possibilità che compri la tua casa sono molto alte.

  1. PUOI VENDERE CASA CON UN MININO SCONTO O A PREZZO PIENO.

Sorprendentemente, sarà un caso, ma alcune statistiche hanno dimostrato che le case tendono a vendersi a prezzi leggermente superiori alla media in inverno.

Probabilmente perché essendoci meno case in vendita, l’acquirente non può fare nessuna leva sul prezzo, se non compra la tua casa, non avrà altre case da acquistare.

  1. LA TUA PROPRIETÀ VENDERÀ PIÙ VELOCEMENTE.

Se ci sono tante case in vendita, l’acquirente prima di decidere vorrà vederle quasi tutte e questo comporta tanto tempo da investire.

Poche case in vendita inducono l’acquirente a comprare in tempi brevi e quindi se tu vuoi vendere lo farai più velocemente.

Se vuoi vendere casa non aspettare la primavera, se devi realmente vendere ogni giorno dell’anno è quello giusto, l’importante è applicare la strategia perfetta per trovare l’acquirente perfetto.

Se pubblicizzi la vendita della tua casa a maggio con una pessima strategia e meglio iniziare la vendita il 25 dicembre con una grande strategia.

Come hai potuto constatare dai dati dell’Agenzia delle Entrate la fine dell’anno è il periodo dove si sono effettuate più compravendite. Non aspettare ancora.

Vuoi vendere casa?

Assumi l’Agente Immobiliare perfetto, colui che conosce il mercato immobiliare della tua zona a perfezione e ottiene grandi risultati.

Agente immobiliare perfetto + Strategia di vendita perfetta + Acquirente perfetto = Vendita perfetta.

Alla fine la compravendita immobiliare è perfezione.

Buona CompraVendita!

Arcangelo Iannicelli

“Vendere casa in inverno
non è andare all’inferno.

Tu hai più possibilità
meno concorrenza ci sta!

In inverno vendi in tempi brevi,
non è proprio come credevi!

Facebook Comments

Leave a Reply